Forum

o Registrati per creare messaggi e topic.

Problema con RPT C4FM

Buongiorno a tutti.. sono alla ricerca di un consiglio. Ho assemblato un RPT con GM340 e MMDVM. in DMR tutto ok in C4FM a intervalli random lato rx si sgancia e si riaggancia accompagnato spesso da un rumore tipo fischio. La regolazione BF l'ho eseguita dalla pagina Live Logs di PI-Star lasciando i trimmer sulla MMDVM a 50% e regolando con un ulteriore trimmer l'uscita del RX verso la MMDVM fino a far scomparire DAC Overflow. Non sono però sicuro che sia la procedura corretta o che sia quello il problema, sono quindi alla ricerca di suggerimenti..

Grazie

Buona Serata

Roberto

L'informazioni fornite per il tuo problema sono un po' scarse, ti posso dare comunque dei suggerimenti generali sui problemi "lato RX".

Il primo è di controllare se non ci sono desensibilizzazioni del ricevitore quando si attiva il trasmettitore, soprattutto con i segnali bassi e fluttuanti come avviene eccitando il ripetitore da mobile.

La desensibilizzazione del ricevitore deve essere ASSENTE COMPLETAMENTE.

Se non sei ferrato in materia ti suggerisco 2 articoli interessanti da leggere con attenzione

Installazione di Ponti Radio Digitali

http://www.radioamatore.info/attachments/193_Ponte%20Ripetitore%20VHF.pdf

Un sistema per escludere tale eventualità è di impostare temporaneamente il ripetitore in modalità simplex invece che duplex (come se fosse un HotSpot) e verificare se il BER migliora e se il problema persiste.

Secondo suggerimento riguarda la regolazione del livello RX,

la regolazione via software (RXLevel=50%)  si può lasciare al livello default,

Il livello corretto va trovato misurando con un oscilloscopio il livello picco-picco di rumore bianco presente all'ingresso del ADC in assenza di portante RX e di qualsiasi altro segnale in antenna (meglio se scollegata), che deve essere circa 2,2 VPP e ben "centrato" in DC rispetto all'alimentazione di 0-3,3VCC (es, da 0,5 a 2,8V misurati in DC) e quindi con un certo margine ripetto alla saturazione della stadio in ogni condizione operativa.

Stesso controllo (segnale compreso tra i 0,5V e i 2,8V) va fatto sui singoli amplificatori operazionali degli stadi precedenti di filtraggio presenti sulla scheda MMDVM, spesso è proprio il primo stadio a saturare (dipende dallo schema circuitale della scheda MMDVMutilizzata) a causa dell'eccessivo livello BF fornito dalle radio della serie GM

In questo caso, occorre mettere un partitore resistivo fra la radio e la scheda per pre-attenuare il segnale prima di procedere alla regolazione del trimmer presente sulla scheda MMDVM.

Con una regolazione di questo tipo, nel LIVE-LOG si dovrebbe avere un livello di threshold intorno a 200-400 e un BER constantemente prossimo allo zero.

Ultimo suggerimeno, la maggior parte degli operatori utilizza la modalità di modulazione "WIDE", quindi per maggior compatibilità con tutti, è suggerito impostare sui GM la larghezza del canale RX su 25 Khz  o al massimo su 20 Khz.

Facci sapere...

73'

Graziano IZ5IGB