Una “reference section” per il gruppo XLX DStar

di | 24/12/2016

Da un po’ di tempo i vari gestori dei server XLX DStar Italiani (i concentratori del flusso dati provenienti dai ponti ripetitori e hotspot) cercano di coordinare le modalità operative attraverso un gruppo su piattaforma Telegram appositamente creato. Lo sforzo è appunto quello di creare delle linee guida affinchè avvenga un processo di armonizzazione a totale beneficio dell’intera struttura e degli utilizzatori, sempre più numerosi. Con questo obiettivo sono state approntate delle pagine gestite dal collega Mauro IW1ELO che raccolgono periodicamente le indicazioni e quanto attuato dall’intero gruppo dei Sysop. Su questa “reference” troviamo i nominativi dei gestori dei vari server XLX, loro indirizzi di posta elettronica per essere contattati per qualsiasi informazione in merito a configurazioni e utilizzo della piattaforma DStar, indicazione di come il network è costruito e tabella degli IP/DNS aggiornata dei sistemi coinvolti oltre a suggerimenti tecnici ad uso dei manutentori. Tutto questo deve essere anche percepito per invogliare qualsiasi collega che ha voglia di mettere a disposizione della comunità le proprie conoscenze e risorse tecniche a farsi avanti e a partecipare attivamente; l’importante è condividere quanto è già stato costruito e consolidato dal gruppo, come, ad esempio, l’utilizzo del Modulo B degli XLX per il “traffico nazionale”, l’impiego di server in datacenter affidabili, etc. Per la consultazione delle pagine della “XLX reference section” di seguito il link:

http://xrf999.no-ip.org:8085/xlxitalia/index.html

 

Risulta utile anche l’implementazione automatizzata dellavisualizzazione dello stato della registrazione DStar sul reflector XLX077, in tempo reale. Il database è fornito da Andrea IW5EDX e permette di visualizzare se il nominativo in transito sul network è provvisto di registrazione o meno. Questo è molto importante perchè se non è presente questa registrazione, del tutto automatica e veloce nell’ottenerla, può capitare che non su tutti i sistemi sia possibile essere ascoltati. Sul nostro sito è presente il link per il pannello di registrazione.