Post thumbnail

Parlare di cosa è il GRF, o Gruppo Radio Firenze, non è semplice. Possiamo riassumerlo in queste parole: un gruppo di amici che, stanco di inutile burocrazia e staticità procedurale ed operativa, ha creato una compagnia dinamica e soprattutto orientata alla goliardia e all’apprendimento di nuovi concetti, sempre all’insegna di una totale condivisione delle informazioni.…

Read More Cosa è il Gruppo Radio Firenze

Post thumbnail

Vi spieghiamo come abbiamo realizzato una interconnessione tra i sistemi digitali radioamatoriali DMR e DSTAR utilizzando hardware e software di facile reperibilità e semplici modifiche al ricetrasmettitore. Il link è stato sperimentato con successo tra il MODULO R TOSCANA DSTAR (gestito dal nostro server reflector XLX077 e sul quale sono connessi i nostri ponti ripetitori…

Read More Intreconnessione tra DMR e DSTAR, un link hardware e software “fatto in casa”

Post thumbnail

Spinto dalla curiosità sulle continue novità di possibili interconnessioni dei vari Sistemi Digitali e dalle incoraggianti prove effettuate dai colleghi in merito all’uso del link XLX950 DMR/D-Star messo a disposizione dal Gruppo Radio Firenze sul Modulo B Nazionale D-Star del XLX077 (in attesa dell’uscita della nuova versione del software XLX 2.0 e quindi ogni XLX…

Read More OpenSpot per il “crosslink” tra DMR e DSTAR

Post thumbnail

Spesso nelle distribuzioni linux che adoperiamo per la gestione dei ponti ripetitori e degli hotspot digitali ci capita di dover aggiungere un programma o script all’avvio del sistema. Molteplici sono le possibilità offerte dal sistema operativo linux, dipendenti anche dal tipo di desktop grafico utilizzato o dalla distribuzione in uso. Vediamo alcune configurazioni che potremo…

Read More Eseguire uno script o programma al boot del raspberry pi

Post thumbnail

Dimentichiamoci, nelle ultime edizioni del Raspbian Linux, quanto descritto in questo articolo archiviato dal vecchio sito! Se utilizzate ed elaborate “a linea di comando”, adesso un’altra procedura è necessaria, ed eccola qua. 1 – Riportare, se modificato, il file /etc/network/interfaces al suo contenuto originale; 2 – Modificare il file dhcpcd.conf utilizzando ad esempio l’editor nano…

Read More Statico sì… ma in evoluzione. Un indirizzo IP statico per le ultime release

Post thumbnail

Da un po’ di tempo il software di Luc, LX1IQ, per la gestione di un reflector D-Star multiprotocollo (permette il collegamento di ripetitori e hotspot con protocollo DPLUS, DEXTRA e DCS) è divenuto il punto di riferimento per la creazione di reti digitali radioamatoriali nella comunità D-Star mondiale. Fattore principale: l’accesso al codice sorgente (open…

Read More Elenco server XLX per i file hosts dei sistemi ripetitori e hotspot d-star

Post thumbnail

Negli apparati Icom della serie ID-E880, IC-E80D, ID-31E, ID-51E, ID-5100, IC-7100 sono previste delle memorie organizzate in banchi chiamate “memorie DR” ideate per facilitare l’utilizzo della radio in quanto avrebbero dovuto contenere una lista di ripetitori D-Star precaricata. Inoltre, in quegli apparecchi dotati di GPS, sarebbe stato possibile avere l’elenco dei ponti più vicini fornito in automatico…

Read More Le memorie DR nella funzionalità degli apparati D-Star