Collegare XLX039 con un sistema C4FM/YSF

di | 29/10/2019

L’ultima versione software di XLX Reflector XLX039 permette il collegamento diretto di sistemi C4FM (hostpost e ripetitori) come già avveniva per il protocollo DMR. Questo significa che è possibile connettersi direttamente ad un modulo del reflector XLX039 impiegando il DSTAR, il DMR o il C4FM. Ulteriore conferma di quanto il mondo del multiprotocollo sia accettato e valorizzando anche dagli sviluppatori, oltre che dagli utilizzatori. Vediamo in dettaglio come fare con un hostpost e/o ripetitore C4FM:

Per gli utilizzatori del software Pi-Star occorre abilitare nessuna “room” predefinita e gestire la parte network come sotto indicato:

ricordandoci di inserire come IP locale quello della nostra rete LAN assegnato all’hotspot/ripetitore:

L’IP del GatewayAddress riportanto nell’esempio è quello di XLX039.

IMPORTANTE: non serve assolutamente utilizzare il software YSFGateway; la connessione DEVE essere “diretta” al reflector, per XLX039 la porta da inserire è la 42200 e può variare da reflector a reflector.

Utilizzando i comandi Wires-X per richiedere la lista dei sistemi/room (vedere il manuale del proprio apparato), verranno presentati i moduli disponibili sul reflector in uso:

Dopo aver selezionato il modulo di interesse (per i ricetramettitori tipo FT-70 è possibile inviare direttamente, ad esempio, #00002 per il modulo B) possiamo trasmettere sul reflector. I nostri passaggi saranno mostrati sulla relativa dashboard:

Nota Bene: al momento della scrittura di questo articolo occorre impostare sul ricetrasmettitore SOLO il proprio nominativo e SENZA orpelli, tipo IK5XMK-FT70. Diversamente si ascolterà ma non potremo trasmettere. Questo perchè il software XLX fa un match del nominativo con ID DMR (richiesto obbligatoriamente) dell’operatore e se non da un risultato positivo non lascia passare la comunicazione. Non escludo che in futuro ci possano essere modifiche in questa procedura.

Se invece utilizziamo software MMDVMHost in maniera diretta, la configurazione del file MMDVM.ini dovrà essere:

Sempre prestando attenzione all’IP della LAN del nostro sistema e alla porta del reflector, infine

lasciare RemoteGateway = 0 (ZERO) per una ottimale gestione. Quando si collega un reflector XLX non viene assegnato nessun modulo, occorre SEMPRE inviare i comandi WiresX per definire il modulo di trasmissione.

Buone prove, IK5XMK.