Roaming tra ponti ripetitori DMR Hytera e Motorola

di | 25/08/2016

Il Roaming è quella funzione che permette in automatico alla radio di utilizzare il ponte con segnale più forte.E’ molto utile nel momento in cui siamo in viaggio per esempio da Milano a Venezia, possiamo stare tranquillamente a parlare sul TG222 senza preoccuparci di dover cambiare ripetitore dalla radio. Al momento questa funzione è disponibile su apparati Hytera e Motorola.

Per la configurazione, seguire questi semplici passi:

1) andare in Conventional -> Roam e creare un nuova lista chiamandola ad esempio Roaming Italia

2) in Conventional -> Channel -> Digital Channel duplicare il canale del TG222 TS1 di tutti i ripetitori che vogliamo mettere in roaming rinominandoli con nomeponte+Roam ITA e, seguendo le 2 indicazioni rosse, selezionare Roaming Italia ( creata al p.to 1 ) e flaggare Auto Start Roam

3) Ritornare su Conventional -> Roam ed inserire tutti i ponti creati al p.to 2 nella colonna di destra.

4) Andare su Conventional -> Zone e creare la nuova Zona che chiameremo Roaming

5) Inserie nella Zona creata solo il ripetitore che ci arriva più forte per comodità

Non serve inserire tutti gli altri ponti perchè, essendo appunto una funzione roaming ed avendo attivato Auto Start Roam, la radio andrà a scegliere direttamente il segnale più forte da utilizzare. Dopo aver programmato la radio, quando andrete a selezionare la zona di Roaming, vedrete comparire il messaggio informativo ” Roaming Attivo “. E’ possibile da radio, se attivata la funzione dal CPS, andare a modificare la lista Roaming ad esempio per escludere un ponte non attivo temporaneamente, per poi poterlo reinserire successivamente.

[ ringraziamo IZ2XZM Nicola ]