Configurazione ponte ripetitore DMR MMDVM su due network distinti

di | 18/03/2019

Configurazione ponte DMR MMDVM gestito con Pi-star (ver. 3.4.x) con TS1 collegato alla rete BrandMeister e TS2 alla rete DMR+ utilizzando DMRGateway.

Considerando di avere il ponte già operativo su una delle due reti queste sono le poche e semplici modifiche per passare alla nuova configurazione:

1. Nella sezione DMR Config modificare la prima voce (DMR Master) scegliendo DMRGateway (la prima dell’elenco); scegliere ed abilitare i due server a cui collegarsi (in questo caso il server BrandMeister italiano 2222 e quello IPSC2 Tuscany per la rete DMRPlus) e le opzioni per il collegamento dei TG e del reflector per la rete DMR+ (in questo caso nessun TG collegato staticamente al TS2 ma è stato utilizzato il reflector 4255 come da relativo articolo).

2. Nella sezione Expert scegliere la voce DMR GW e modificare le impostazioni nelle due sezioni come evidenziato nell’immagine seguente, ovviamente sostituendo l’Id nella sezione “DMR Network 2” con l’Id di connessione al server IPSC2. A questo punto una volta salvata la configurazione e riavviato il raspberry il nostro ponte ripetitore è operativo nella nuova configurazione.

Come possiamo osservare le impostazioni sono molto semplici, non viene utilizzato nessun reindirizzamento e/o modifica dei TG per instradarli tra le due reti ma viene dedicato uno slot (il TS1) interamente alla rete BM mediante le due due istruzioni poste in “DMR Network 1”:

PassAllPC=1 (tutte le chiamate private del TS1 sono instradate sulla rete BM)
e
PassAllTG=1 (tutte le chiamate di gruppo del TS1 sono instradate sulla rete BM)

ed uno (il TS2) alla rete DMR+ mediante le solite due istruzioni poste in “DMR Network 2”:

PassAllPC=2 (tutte le chiamate private del TS2 sono instradate sulla rete DMR+)
e
PassAllTG=2 (tutte le chiamate di gruppo del TS2 sono instradate sulla rete DMR+)

S e tutto è andato a buon fine questo è quello che appare sul cruscotto in basso a sinistra:

Il DMR ID mostrato è quello utilizzato per l’accesso alla rete BM ed impostato nella sezione “Configurazione Generale” della pi-star, mentre quello utilizzato per la connessione alla rete DMR+ e impostato nella sezione “DMR Network 2” di DMRGateway (possono, in teoria, anche essere diversi) non viene mostrato, poi abbiamo tutte le informazioni sulle due reti collegate.
La configurazione dei TG statici collegati al TS1 viene eseguita dal selfcare BM, raggiungibile da questo link:
https://brandmeister.network/?page=login

Questa configurazione ha il pregio di mettere a disposizione, su un solo ripetitore, entrambe le reti DMR e quindi può essere una valida soluzione per tutti quei ponti con poco traffico, ma magari situati in località “turistiche” permettendo a tutti di usare la rete normalmente preferita.
Il TS2, non avendo TG collegati staticamente, può essere scollegato dalla rete (TG 4000) ed utilizzato per QSO locali qualora il TS1 fosse impegnato (altrimenti c’è il TG9/TS1 utilizzabile localmente e di default non connesso a nessun reflector).

Buone prove !!! Antonio IU5JAE