DSTAR + STM32F446 Nucleo

di | 06/06/2017

Riportiamo con piacere un testo preparato dall’amico e collega Daniele iw9grl sulla gestione della scheda Nucleo per l’operatività su MMDVM (scheda LowCost di Graziano IZ5IGB) e DStar.

DSTAR + STM32F446 Nucleo

Compilazione firmware STM32F446 :

Scaricare il firmware MMDVM :

git clone https://github.com/g4klx/MMDVM.git

Scaricare le  ST libraries STM32F4XX_Lib.zip da qui :

https://groups.yahoo.com/neo/groups/mmdvm/files

Scaricare GNU ARM embedded toolchain da qui :

https://launchpad.net/gcc-arm-embedded/+download

Scompattare la directory  STM32F4XX_Lib nella stessa directory di  MMDVM (la directory  STM32F4XX_Lib deve essere visibile dentro la directory MMDVM).

Scaricare da : http://gnuwin32.sourceforge.net/packages/make.htm

Binaries e  Dependencies (zip) ed estrai i seguenti files :

libiconv2.dll

libintl3.dll

make.exe

Che vanno copiati dentro la directory MMDVM. Cosa importantissima è configurare il file Config.h nella directory MMDVM nel seguente modo :

Affinchè la pinout sia :

Adesso, per compilare, lanciare “GCC Command Prompt” from “GNU Tools for ARM Embedded Processors” (Start Menu). Si aprirà una finestra stile MS-DOS, spostarsi da questa finestra nella directory MMDVM precedentemente configurata, ad esempio :

cd   C:\Users\Daniele\Desktop\MMDVM

subito dopo essere entrati nella directory MMDVM, lanciare in sequenza :

make   clean

make   nucleo

abbiamo compilato il nostro firmware, .hex e .bin files li troverete in :  MMDVM\bin , indifferentemente si può usare uno dei due .

Per caricare il firmware nella Nucleo ( STM32F446 ) scaricate il software  ST-Link utility software dal sito di STMicroelectronics :

http://www.st.com/en/embedded-software/stsw-link004.html

Dopo aver connesso la nucleo , File -> Open File,  caricate o il bin o il .hex precedentemente creati,  andare in Target -> Program & Verify   e scrivete il firmware sulla nucleo .

Installare l’immagine Western Dstar : http://www.westerndstar.co.uk/Downloads/D-StarRepeater+ircDDB+Widget_Pi3.rar

Per utilizzare la STM32F446 é necessario aggiornare manualmente DstarRepeater all’ultima versione compatibile con gli ultimi firmware MMDVM.

Andare sulla pagina github :  https://github.com/dl5di/OpenDV

Lanciare il comando : git clone https://github.com/dl5di/OpenDV.git

Adesso avrete la directory pronta con i vari pacchetti da compilare .

Andiamo su : ./OpenDV/DStarRepeater ( ovviamente anteceduto dal path dove avete scaricato, io per comodità ho scaricato in Download) :

Step fondamentale é aggiornare wxwidget alla versione 3.0.0 o superiore col seguente comando :

sudo apt-get install libwxgtk3.0-dev

altrimenti in fase di compilazione vi darà errore . Entrare dentro la directory OpenDV/DstarRepeater  e lanciare :

sudo ./configure

sudo make

sudo make install

finito questo, la nuova versione di DstarRepeater prenderá il posto di quella precedente.

Cosa importante, vanno create delle nuove directory manualmente per il log e per il file di configurazione, altrimenti DstarRepeater non partirá dal Widget di lancio .

Le directory da creare sono :

sudo mkdir   /usr/local/var/log/opendv

dove ci sará il file : dstarrepeater_modem1.log

sudo mkdir  /usr/local/etc/opendv  

dove si troverá il file di configurazione : dstarrepeater_modem1  In DStarRepeater, oltre alla classica configurazione, si dovrà configurare MMDVM :

clicchiamo sul tasto Configure :

Si aprirà la seguente finestra :

Dove :

ttyACM0 è la porta dove risulterà collegata la STM32F446

TX Inversion e RX inversion, dipendono dalla scheda MMDVM che usate, io ho una NTH con ingresso TX invertito ed ho dovuto mettere TV inversion : ON

TX Delay lasciate il default.

RX Level e TX Level partite da un valore 50 e poi calibrate usando i trimmer presenti sulla vostra scheda fino a quando riuscite a decodificare .

 

Buone prove, per contatti: Daniele iw9grl@gmail.com

[ratings]